Ops! Qualcosa non ha funzionato...
Sembra che il tuo browser non sia aggiornato.
Puoi farlo semplicemente cliccando uno dei link qui sotto.

Bonus protetto

Conserva la tua classe di merito se causi un incidente

Garanzia Bonus protetto: perché sceglierla

Nessun aumento del premio al primo sinistro con colpa

In caso di incidente con colpa (o concorsuale) il premio Rca per i futuri rinnovi può aumentare di molto, anche nel caso in cui i danni causati siano di lieve entità. Per venire incontro ai propri clienti, Prima Assicurazioni offre una copertura accessoria di grande utilità: la garanzia Bonus protetto.

A fronte di una piccola spesa, questa garanzia permette di ottenere un risparmio interessante: se infatti causi un sinistro con colpa o in concorso di colpa, la tua classe di merito interna resterà invariata (verrà “congelata”) e, al momento del rinnovo con Prima assicurazioni, la tua polizza non sarà soggetta a forti aumenti.
La garanzia Bonus protetto è valida in caso di un solo sinistro con colpa o concorsuale. Se, tuttavia, alla scadenza del tuo contratto di assicurazione decidi di non rinnovare la tua polizza con Prima, ti ricordiamo che cambiando compagnia potresti perdere i benefici della garanzia Bonus protetto di Prima Assicurazioni, perché un’altra compagnia calcolerebbe il premio sulla base della classe CU (Conversione Universale) indicata sull'Attestato di rischio, che in caso di incidente con colpa o concorsuale subisce le modifiche previste dalla Legge per la formula del Bonus/Malus.

Come acquistare la garanzia Bonus Protetto

Se desideri aggiungere la garanzia Bonus Protetto alla tua polizza Rc puoi farlo direttamente su Prima.it al momento dell’acquisto della tua assicurazione auto, moto o furgone; non devi fare altro che selezionare questa copertura accessoria dall’elenco delle garanzie disponibili. Per qualsiasi informazione puoi anche contattare il nostro Servizio clienti.

Il Sito utilizza cookies analitici di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookies, clicca qui.
Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del Sito, acconsenti all'uso dei cookies.