Rimborso assicurazione auto

Come funziona il rimborso dell'assicurazione auto

Puoi ottenere un rimborso richiedendo l'interruzione della polizza auto, ad esempio per vendita o furto del veicolo. Ti verrà rimborsato l'importo del premio RCA non goduto, cioè l'importo relativo al periodo tra l'interruzione e la scadenza della polizza.

Rimborso assicurazione auto
  • 1Ottieni il rimborso quando interrompi la polizza
  • 2Chiedi l'interruzione da Area riservata e App per avere il rimborso
  • 3Ricevi il rimborso del premio non goduto

Quando è possibile chiedere il rimborso del premio

Per ottenere il rimborso del premio assicurativo dovrai richiedere l'interruzione della polizza. Nel caso di una polizza veicoli, come l'assicurazione auto, puoi richiedere l'interruzione solo in alcuni casi:

  • Decesso della persona proprietaria
  • Vendita del veicolo o esportazione all'estero
  • Rottamazione o demolizione
  • Furto senza ritrovamento

Se rientri in una di queste casistiche, potrai inviare la richiesta e ricevere il rimborso del premio non goduto, che corrisponde alla parte dell'importo relativa al periodo che va dalla data di interruzione alla data di scadenza della polizza.

Richiesta di rimborso per recesso della polizza

Se hai cambiato idea e vuoi dare la disdetta dell'assicurazione che hai acquistato, puoi richiederne il recesso. Ti verrà rimborsato l'importo del premio che hai pagato al momento dell'acquisto, al netto dell'imposta e del contributo al Servizio Sanitario Nazionale. 

Puoi richiedere il recesso entro 14 giorni dalla data di acquisto della polizza e solo se non si sono verificati sinistri durante questo periodo. Dovrai inviare la richiesta via email o via raccomandata A/R. 

Il recesso può essere richiesto sia per una polizza veicoli, sia per una polizza casa.

 Rimborso in caso di decesso

In caso di decesso della persona proprietaria del veicolo, è possibile richiedere l'interruzione tramite Area riservata e App. Dopo la richiesta, sarà necessario allegare:

In caso di interruzione per decesso, la data di interruzione corrisponde alla data di invio della documentazione necessaria, che verrà utilizzata per calcolare il premio non goduto.

Rimborso in caso di vendita

Anche se vendi il tuo veicolo, sia a un privato che a una concessionaria, puoi richiedere l'interruzione della copertura ancora in corso di validità, e ottenere il rimborso del premio.

Puoi completare la procedura su Area riservata o App e ti chiederemo di inviare:

Il rimborso non viene effettuato in caso di trasferimento della polizza su un altro veicolo.  

Rimborso in caso di rottamazione o demolizione

In caso di demolizione di un veicolo ancora assicurato, puoi rottamarla o demolirla, chiedere l'interruzione e ottenere il rimborso della polizza.

Puoi richiedere l'interruzione tramite Area Riservata o App e dovrai inviare:

  • Il Certificato di avvenuta rottamazione, con i dati della persona proprietaria, dell’impresa che si occupa della rottamazione, data e ora della presa in carico
  • Il Certificato di assicurazione e la Carta verde, se presente

In caso di interruzione per demolizione o rottamazione, la Classe di merito maturata verrà mantenuta per 5 anni.

Rimborso in caso di furto

Anche se la tua auto viene rubata e non ritrovata potrai chiedere l'interruzione tramite Area riservata e App per ricevere un rimborso del premio non goduto. Insieme alla richiesta di interruzione dovrai inviare:

  • La denuncia effettuata presso le Forze dell’ordine, come carabinieri o polizia
  • Il Certificato di assicurazione

L'importo del rimborso viene calcolato a partire dal giorno successivo alla denuncia del furto.

Non è necessario avere la copertura Furto e incendio per richiedere l'interruzione per furto e ricevere il rimborso del premio.

Come fare per ricevere il rimborso della polizza auto

Riceverai il rimborso dopo la richiesta di interruzione della polizza auto, moto, ciclomotore o autocarro. Puoi completare la procedura direttamente dalla tua Area riservata, oppure utilizzando l'App di Prima.

Ti basta visualizzare il dettaglio della tua polizza e cliccare o tappare Interrompi polizza. Potrai anche scegliere la data a partire dalla quale la polizza verrà interrotta. In alcuni casi potremmo richiederti dei documenti specifici che attestino le cause dell'interruzione.

La data che scegli per l'interruzione della polizza non può essere retroattiva.

Quando la richiesta verrà accettata, verrà emesso anche il tuo rimborso, che ti verrà accreditato sullo stesso metodo di pagamento con cui avevi acquistato la polizza:

  • Carta di credito
  • PayPal
  • Bonifico bancario

Se hai acquistato con bonifico bancario, ti chiederemo l'IBAN da utilizzare per effettuare il rimborso del premio.

Ti verrà rimborsato l'importo corrispondente al premio non goduto della sola Responsabilità civile, al netto dell'imposta e del contributo al Servizio sanitario nazionale.

Il rimborso non includerà gli importi corrisposti per le altre garanzie accessorie che hai acquistato, come Assistenza stradale o Infortuni conducente.

Differenza tra rimborso e risarcimento

In ambito assicurativo si parla sia di rimborso, sia di risarcimento. I due termini hanno due significati differenti: 

  • Il rimborso è l'importo che viene emesso in caso di interruzione anticipata del contratto, per cui la compagnia assicurativa restituisce parte del premio non goduto
  • Il risarcimento è l'importo che viene corrisposto in caso di sinistro, ed è stabilito in base alla tipologia di incidente e all'entità del danno

Quanto tempo ci vuole per ricevere il rimborso della polizza

La richiesta di interruzione verrà confermata quando avremo ricevuto e verificato tutta la documentazione necessaria. Al termine della verifica, riceverai il rimborso del premio.

Le tempistiche per l'accredito variano a seconda della banca o dell'istituto di credito e in base al metodo di pagamento che hai utilizzato al momento dell'acquisto.

Acquista online l'assicurazione auto
Calcola preventivo