Ops! Qualcosa non ha funzionato...
Sembra che il tuo browser non sia aggiornato.
Puoi farlo semplicemente cliccando uno dei link qui sotto.

Sei stato coinvolto in un incidente? Prima non dorme mai, assistenza H24

12 6 3 9

Quando si tratta di gestire un sinistro
Prima arriva prima

02 72 62 64 64


24 ore su 24 / 365 giorni l’anno

Ti garantiamo tempi rapidi nella gestione di tutte le pratiche.

Prima di tutto non ti preoccupare

Sappiamo che i clienti che hanno scelto Prima Assicurazioni si contraddistinguono per una guida attenta e rispettosa delle regole, ma sappiamo che potrebbe capitare anche ai più esperti di rimanere coinvolti in un incidente.

Un team di esperti a tua disposizione

Disponiamo di un team dedicato alla gestione dei sinistri che ti aiuterà in tutta la procedura dalla denuncia al risarcimento.

Ricorda di denunciare il sinistro entro 3 giorni dall’evento o dal momento in cui ne sei venuto a conoscenza.

Una denuncia tempestiva ci aiuta a fornirti il migliore servizio.

Ancora dubbi sulla gestione dei sinistri?

Ecco le risposte alle domande più frequenti dei nostri clienti

Sono stato coinvolto in un incidente, come compilo il modulo di constatazione amichevole (CAI)?

Prima Assicurazioni ti mette a disposizione una pratica guida alla compilazione del modulo di constatazione amichevole (CAI). La trovi subito disponibile al download all’interno della tua Area Personale, oppure puoi scaricarlo qui.

Cos’è una rivalsa e a cosa si riferisce?

La rivalsa è il diritto della compagnia di assicurazione a rivalersi sull’assicurato nei casi in cui il sinistro si sia verificato in alcune condizioni particolari, tra le quali: in caso di dolo del Conducente, per guida in stato di ebrezza, sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, etc.

Per un approfondimento ti invitiamo a consultare il nostro Fascicolo informativo.

Come funziona il processo di gestione del sinistro?

Il processo di gestione del sinistro consta di 3 fasi:

  • Denuncia: sei tu che denunci il sinistro al massimo entro 3 giorni dall’evento (ricordati di allegare la documentazione relativa al sinistro).
  • Assegnazione del perito: ti metteremo in contatto con un nostro perito di fiducia con cui prenderai un appuntamento in un luogo a te conveniente per quantificare l’importo del danno.
  • Liquidazione: una volta quantificato il danno, potrai far riparare il tuo veicolo e ti verrà rimborsata la somma spesa sempre entro i massimali come da contratto.

Per i sinistri RCA al di fuori del “risarcimento diretto” (ad esempio quando sono coinvolti tre o più veicoli) la richiesta di rimborso va fatta alla compagnia che assicura il veicolo responsabile del sinistro. Per qualsiasi dubbio scrivici una email all’indirizzo [email protected].