Assicurazione Furto e incendio

Che cos'è la polizza Furto e incendio

La polizza Furto e incendio assicura auto, moto, ciclomotori e furgoni in caso di danni diretti che possono danneggiare il tuo veicolo in modo parziale o totale, come furti e tentativi di furto, scoppi, incendi ed esplosioni.

Polizza Furto e incendio
  • 1Protegge il veicolo da scoppio, incendio ed esplosione
  • 2Tutela in caso di furti e rapine, tentati o riusciti
  • 3Disponibile per auto, moto, ciclomotore e furgone

Cosa copre l'assicurazione Furto e incendio

L'assicurazione Furto e incendio è la copertura assicurativa non obbligatoria che può essere aggiunta alla tua polizza per proteggere il tuo veicolo dai furti e danni non coperti dalla Responsabilità civile.

Nello specifico, la polizza copre i danni diretti al tuo veicolo nei seguenti casi:

  • Furto, tentato o riuscito
  • Rapina
  • Incendi, scoppi ed esplosioni
  • Cortocircuito elettrico
  • Azione del fulmine

In queste situazioni, la compagnia liquiderà il danno entro il massimale assicurativo indicato sul tuo contratto di assicurazione.

In caso di sinistro, la somma massima rimborsabile non potrà superare il valore commerciale del veicolo alla data di acquisto della polizza.

Questa garanzia accessoria è disponibile per tutte le polizze veicoli:

In queste situazioni, la compagnia liquiderà il danno entro il massimale assicurativo indicato sul tuo contratto di assicurazione.

Per moto e ciclomotori, Furto e incendio include anche il rimborso delle spese per rimozione e custodia del veicolo ritrovato, fino a un massimo di € 200.

Come funziona l'assicurazione Furto e incendio

Al momento del preventivo dell'assicurazione auto o moto, potrai scegliere il valore dello scoperto e del minimo scoperto, cioè la quota di danno che rimarrà a tuo carico in caso di sinistro: lo scoperto è espresso come una percentuale sul valore liquidabile, mentre il minimo scoperto è espresso come un valore fisso.

In fase di liquidazione, viene utilizzato il valore più alto tra scoperto e minimo scoperto.

Scoperto assicurazione auto e autocarro

Per le polizze auto e autocarro, è possibile scegliere tra due livelli di scoperto e di minimo scoperto:

  • Scoperto 10%, minimo € 200
  • Scoperto 15%, minimo € 400
Esempio di scoperto auto e autocarro

Per una polizza Furto e incendio auto viene scelto lo scoperto del 10% con minimo di € 200: in caso di danno da € 10.000, lo scoperto sarà di € 1.000, mentre il minimo scoperto resta fisso a € 200. Viene applicato lo scoperto in percentuale e il risarcimento corrisponde a € 9.000, cioè il totale del danno meno lo scoperto.

Danno: € 10.000

Scoperto: 10% di € 10.000 = € 1.000

Risarcimento: € 10.000 – € 1.000 = € 9.000

Scoperto assicurazione moto e ciclomotore

Per le polizze moto e ciclomotore, è possibile scegliere tra due livelli di scoperto e di minimo scoperto:

  • Scoperto 20%, minimo € 200
  • Scoperto 10%, minimo € 100
Esempio di scoperto moto e ciclomotore

Per un'assicurazione moto con Furto e incendio viene scelto lo scoperto del 10% con minimo di € 100: in caso di danno da € 500, lo scoperto sarà di € 50, mentre il minimo scoperto resta fisso a € 100. Viene applicato lo scoperto minimo e il risarcimento corrisponde a € 400, cioè il totale del danno meno lo scoperto.

Danno: € 500

Scoperto: 10% di € 500 = € 50

Risarcimento: € 500 – € 100 = € 400

Come acquistare l'assicurazione Furto e incendio

Puoi aggiungere l'assicurazione Furto e incendio solo in fase di acquisto di una nuova assicurazione, oppure al momento del rinnovo della polizza.

Calcola il preventivo della polizza Furto e incendio
Calcola preventivo