Legge Bersani sulle assicurazioni

Acquisto e pagamenti
Copertura e garanzie
Gestione e modifica
Preventivo e rinnovo
Sinistri

Che cos'è la Legge Bersani

La Legge Bersani, o Decreto Bersani, è un provvedimento in vigore dal 2007 che permette di assicurare un veicolo appena acquistato, nuovo o usato, con la stessa classe di merito di un altro mezzo già assicurato appartenente allo stesso nucleo familiare convivente.

Legge Bersani in breve
  • 1Come funziona la Legge Bersani, il Deceto che ti permette di trasferire la Classe di merito
  • 2I vantaggi di usufruire della Legge Bersani, sia in fase di acquisto che in fase di rinnovo
  • 3L'aggiornamento del Decreto Bersani e le novità introdotte dalla RC Familiare

Come funziona la Legge Bersani

Se stai assicurando un veicolo che non hai mai assicurato in precedenza o sei in fase di rinnovo della polizza, la Legge Bersani ti permette di ereditare la Classe di merito già maturata su un altro veicolo, tuo o di familiari conviventi: in questo modo, puoi avere un Premio assicurativo più basso e risparmiare, ad esempio, sulla tua assicurazione auto.

Il passaggio della Classe di merito può avvenire anche tra veicoli di tipologia diversa, come ad esempio tra auto e moto.

Il Decreto Bersani Bis può essere applicato a:

  • Assicurazione auto
  • Assicurazione moto e scooter
  • Assicurazione ciclomotore e scooter 50cc
  • Assicurazione autocarro e furgone

Non c'è un limite al numero di volte in cui è possibile trasferire la Classe di merito tra veicoli diversi, a condizione che siano di tua proprietà o di tuoi familiari conviventi.

Vantaggi della Legge Bersani

L'introduzione del Decreto Bersani ha portato diversi vantaggi, infatti puoi:

  • Mantenere la Classe di merito che hai maturato quando cambi veicolo
  • Assicurare più di un veicolo mantenendo la stessa Classe di merito
  • Ottenere un prezzo più vantaggioso sulla tua polizza assicurativa

Il trasferimento della Classe di merito non ha scadenza: una volta trasferita, la Classe rimane assegnata al veicolo e mantiene le stesse condizioni di un veicolo nuovo.

La Legge Bersani può essere applicata anche per i neopatentati, che possono avere una Classe di merito più vantaggiosa anche per il loro primo veicolo.

Inoltre, è anche stato abolito il tacito rinnovo sulle polizze veicoli: significa che, alla scadenza della polizza, puoi cambiare compagnia senza costi aggiuntivi.

Esempi di applicazione della Legge Bersani

Hai appena comprato una nuova auto e stai per vendere la tua: con la Legge Bersani, potrai trasferire la tua Classe di merito sul nuovo veicolo e ottenere un prezzo di polizza più basso.

Hai un figlio o una figlia che vive con te e che ha preso la patente da poco: grazie alla Legge Bersani, potrà assicurare un veicolo ereditando la tua Classe di merito.

Requisiti per usufruire della Legge Bersani

Per ereditare la Classe di merito, dovrai rispettare alcune condizioni:

  • Il veicolo da assicurare e quello da cui si eredita la Classe di merito devono essere entrambi di tua proprietà o di familiari conviventi
  • La tua polizza deve essere intestata a una persona fisica o una ditta individuale, non a un'azienda o a una persona giuridica
  • Il veicolo da cui erediti la Classe di merito deve avere una polizza attiva
  • Hai acquistato il veicolo da assicurare negli ultimi 12 mesi, nuovo o usato

Non è necessario che i due veicoli siano assicurati con la stessa compagnia.

Quando non è possibile usufruire della Legge Bersani

Non puoi trasferire la Classe di merito in alcune situazioni specifiche:

  • Il veicolo da cui erediti la Classe di merito appartiene a una persona defunta
  • L'Attestato di rischio presenta sinistri con colpa negli ultimi 5 anni
  • Il veicolo da cui erediti la Classe di merito non ha una polizza attiva
  • Il veicolo da cui erediti la Classe di merito è proprietà di familiari non conviventi

Sono familiari conviventi tutti i familiari che condividono lo stesso indirizzo di residenza e fanno parte dello stesso nucleo familiare, come riportato sullo Stato di famiglia.

Quando non conviene usufruire della Legge Bersani

Ti consigliamo di non applicare la Legge Bersani in un solo caso specifico: quando la tua Classe di merito è superiore a 14, cioè il livello di partenza per una nuova polizza.

In caso di passaggio di proprietà senza applicazione della Legge Bersani, il veicolo mantiene la stessa Classe di merito solo se è della stessa persona o di familiari conviventi.

Come beneficiare della Legge Bersani

Quando calcoli un preventivo online, puoi scegliere di ereditare la Classe di merito da un altro veicolo e ottenere un premio assicurativo più vantaggioso: ti basta selezionare l'opzione quando ti verrà richiesta, inserire tutti i dati e inviare eventuali documenti aggiuntivi.

Durante il calcolo del preventivo, recuperiamo i dati necessari da ANIA e ti proponiamo le soluzioni più in linea con la tua situazione assicurativa, inclusa la possibilità di applicare la Legge Bersani.

Per applicare la Legge Bersani alla tua polizza assicurativa è necessario presentare alcuni documenti:

  • Un documento di identità della persona proprietaria del veicolo da assicurare
  • Un documento di identità della persona proprietaria del veicolo da cui erediti la Classe di merito
  • Una copia dello Stato di famiglia
  • L'Attestato di rischio e libretto di circolazione del veicolo da cui erediti la Classe di merito

La Legge Bersani può essere applicata anche in fase di rinnovo di una polizza assicurativa solo se l'Attestato di rischio non presenta sinistri negli ultimi 5 anni.

Come funziona la Legge Bersani in caso di incidente

La Legge Bersani ha introdotto alcune novità anche nella gestione dei sinistri:

  • In caso di incidente, la Classe di merito viene aggiornata solo dopo aver accertato le tue responsabilità nel sinistro
  • Se hai più di un veicolo assicurato, la Classe di merito viene aggiornata solo per il veicolo coinvolto nell'incidente

RC Familiare, l'estensione della Legge Bersani

Il Decreto Bersani è stato introdotto nel 2007 ed è stata aggiornato nel 2020 con la RC Familiare (o Bonus Malus familiare), un'estensione che prevede alcune modifiche raccolte nell'articolo 134 del Codice delle assicurazioni e che aumenta ancora di più le possibilità di risparmio.

In paricolare, la RC Familiare prevede due importanti aggiornamenti:

  • Puoi trasferire la Classe di merito anche tra veicoli di diversa tipologia, superando i limiti iniziali della Legge Bersani
  • Puoi ereditare la Classe di merito anche in fase di rinnovo, non solo in fase di acquisto di una nuova polizza
Esempi di applicazione della RC Familiare

Hai una polizza auto e hai appena comprato una nuova moto: con la RC Familiare, puoi trasferire la Classe di merito dall'auto alla moto, anche se sono veicoli di diversa tipologia.

Hai una polizza auto in scadenza e vuoi trasferire la Classe di merito dalla seconda auto di famiglia: grazie alla RC Familiare, puoi farlo senza difficoltà e senza costi aggiuntivi.

Risparmia sulla RCA usufruendo della Legge Bersani
Calcola preventivo