Ops! Qualcosa non ha funzionato...
Sembra che il tuo browser non sia aggiornato.
Puoi farlo semplicemente cliccando uno dei link qui sotto.

Responsabilità civile motocicli

Caratteristiche principali di una Rc Moto

Responsabilità civile motocicli: come funziona

La copertura di base per la tua moto

La polizza moto obbligatoria per circolare su strada

La Rc Moto è la copertura assicurativa obbligatoria per tutti i veicoli a due ruote che circolano sul territorio italiano. La Responsabilità civile copre i danni involontariamente causati a terzi da parte del veicolo assicurato in caso di sinistro, entro i massimali definiti dal contratto di polizza. Acquistando una polizza moto su Prima.it, potrai scegliere tra tre livelli di massimale:

  • € 6.070.000 per singolo sinistro per danni a persone e € 1.220.000 per singolo sinistro per danni a cose.
  • € 7.000.000 per singolo sinistro per danni a persone e € 3.000.000 per singolo sinistro per danni a cose.
  • € 10.000.000 per singolo sinistro per danni a persone e € 5.000.000 per singolo sinistro per danni a cose.

Il sistema Bonus Malus

La Rc Moto funziona secondo il sistema Bonus Malus: ogni anno, la tua Classe di merito (CU) subisce delle variazioni, migliorando se non provochi incidenti (Bonus) e peggiorando se invece sei coinvolto in uno o più sinistri (Malus). La variazione della Classe di merito influisce sul costo della polizza, insieme a diversi altri fattori legati al veicolo e al suo proprietario, come l'età anagrafica e l'indirizzo di residenza.

La Classe di merito è un valore che va da 1 a 18, dove i valori più bassi indicano i contraenti più virtuosi. Quando un veicolo viene assicurato per la prima volta, viene assegnata una Classe di merito base di 14.

Bonus protetto: conserva la tua classe di merito

Per evitare di perdere i vantaggi di una buona classe di merito, puoi aggiungere la garanzia Bonus protetto alla tua polizza moto: in caso di incidente con colpa, la Classe di merito resterà invariata e porterà a variazioni sul premio annuale.

Riscatto del sinistro

Se provochi un incidente stradale con danni di lieve entità ma vuoi evitare di perdere la tua Classe di merito, puoi avviare la procedura di Riscatto del sinistro (o Derubricazione del sinistro): rimborsando alla tua compagnia l'importo liquidato alla controparte coinvolta nel sinistro, potrai mantenere la tua Classe di merito ed evitare rincari sul premio di polizza. Questa procedura di rimborso è gestita da Consap SpA, ma potrai contare sul supporto gratuito del nostro Servizio sinistri per inviare la richiesta senza difficoltà.

Per maggiori dettagli, puoi consultare la nostra guida sul risarcimento diretto (CARD).

Sospensione e riattivazione di polizza: semplice, veloce, gratuito

Con Prima puoi avere una copertura flessibile e conveniente, attiva soltanto quando ti serve davvero. Se pensi di non dover utilizzare la tua moto per un lungo periodo, puoi richiedere la sospensione della polizza senza costi aggiuntivi:

  • Sospendi la polizza una sola volta per un massimo di 270 giorni (circa 9 mesi).
  • Riattivi la copertura quando vuoi e in modo gratuito.
  • Gestisci sospensione e riattivazione in completa autonomia.

Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata alla nostra guida dedicata alla sospensione della polizza moto.

Tutto tramite App

Per il massimo della comodità, puoi scaricare l'App di Prima e gestire la polizza moto direttamente dal tuo smartphone.

Calcola un preventivo in pochi secondi per la tua polizza moto. Calcola preventivo

Il Sito utilizza cookies analitici di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookies, clicca qui.
Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del Sito, acconsenti all'uso dei cookies.