Ops! Qualcosa non ha funzionato...
Sembra che il tuo browser non sia aggiornato.
Puoi farlo semplicemente cliccando uno dei link qui sotto.

Guida sinistri

Cosa fare in caso di incidente stradale

Come comportarsi in caso di incidente

I consigli di Prima Assicurazioni

Quando si verifica un incidente stradale con un altro veicolo è necessario adottare una serie di accorgimenti per evitare di commettere errori o dimenticanze nei momenti successivi al sinistro stesso. La guida sinistri di Prima Assicurazioni è un utile strumento per non farsi cogliere impreparati e sapere esattamente cosa fare in queste circostanze, contribuendo così a rendere più rapida la procedura di risarcimento da parte della tua compagnia assicurativa.

Constatazione amichevole (Modulo CAI): come compilarla

Se sei stato coinvolto in un incidente con un altro veicolo, per prima cosa assicurati di non aver riportato ferite e che non ci siano feriti tra i passeggeri. In caso contrario, contatta immediatamente i soccorsi e le forze dell’ordine. Se è possibile, scatta alcune foto per documentare i danni riportati da ciascun veicolo e in seguito provvedi alla rimozione dell'auto dalla carreggiata per evitare interruzioni del traffico.
Se hai acquistato la garanzia Assistenza stradale di Prima Assicurazioni e, a causa dei danni riportati, il tuo veicolo non può essere rimosso dalla carreggiata, visita la sezione sinistri di Prima Assicurazione dove troverai tutte le informazioni per contattare il servizio di assistenza stradale disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Prima di lasciare il luogo dell’incidente è opportuno procedere alla compilazione del Modulo di constatazione amichevole di incidente (CAI).
Il modulo CAI è il tuo primo alleato in caso di incidente: se non ne hai uno puoi trovarlo nella sezione sinistri del sito di Prima oppure scaricarlo dalla sezione moduli; dopo averlo stampato, tienilo sempre a bordo della tua auto.
Durante la sua compilazione, inserisci i dati anagrafici degli assicurati e dei conducenti coinvolti nel sinistro; descrivi in modo dettagliato la dinamica dell'evento e includi le informazioni relative alla targa e la denominazione della compagnia assicurativa di ciascun veicolo. Verifica infine che il modulo sia firmato da entrambe le parti prima di allontanarti dal luogo dell’incidente.

Raccolta delle testimonianze

In caso di sinistro può essere utile identificare uno o più testimoni oculari maggiorenni presenti sul luogo dell’incidente e che abbiano assistito all’evento in tempo reale. Perché abbia valore legale, l’individuazione di eventuali testimoni deve essere immediata, occorre cioè riportare tutti i dati dei testimoni all’interno del modulo CAI. E’ inoltre fondamentale chiedere a ciascun testimone di compilare la Dichiarazione testimoniale a cui va allegata una copia del loro documento di identità. Puoi scaricare una copia del modulo per la Dichiarazione testimoniale all'interno della nostra sezione moduli.

Invio della denuncia di sinistro

In caso di incidente tra due veicoli a motore identificati (avvenuti in Italia, in Vaticano o nella repubblica di San Marino) provvisti di targa italiana e assicurati con compagnie che aderiscono alla procedura di risarcimento diretto (CARD), puoi inviare il modulo CAI con tutti i dati richiesti direttamente alla tua compagnia assicurativa. Se sei cliente Prima Assicurazioni e hai acquistato una polizza Great Lakes Insurance, invia il modulo CAI all’indirizzo sinistri@prima.it entro tre giorni dalla data dell’evento. Se disponibile, ti chiediamo di allegare anche l’eventuale Dichiarazione testimoniale.
Il servizio sinistri di Prima Assicurazioni prenderà in carico la tua pratica e ti comunicherà il nominativo del perito incaricato.
Se sei cliente Prima Assicurazioni e hai acquistato una polizza La Parisienne, puoi inviare la tua richiesta di risarcimento danni via raccomandata A/R direttamente alla Compagnia della controparte responsabile del sinistro. Per avere informazioni sulla procedura da seguire oppure se hai bisogno di aiuto, ti invitiamo a scrivere all’indirizzo sinistri@prima.it.

Maggiori dettagli sulla procedura di risarcimento danni

La procedura per ottenere la liquidazione dei danni causati da un sinistro può variare a seconda della dinamica dell’incidente.

Polizze Great Lakes Insurance

Per saperne di più sulle modalità e le tempistiche di risarcimento in caso di incidente stradale tra due veicoli a motore identificati e assicurati con compagnie aderenti alla convenzione CARD, come Great Lakes Insurance SE, ti invitiamo a consultare la sezione relativa all’indennizzo diretto.

Polizze La Parisienne

In tutti gli altri casi, per esempio per sinistri con più di due veicoli coinvolti oppure con controparte straniera o con veicoli assicurati con compagnie che non aderiscono alla convenzione CARD (La Parisienne), consulta la nostra guida sulla procedura di risarcimento ordinario. Infine, per maggiori dettagli sulla liquidazione dei danni diretti al veicolo che non rientrano nella copertura Rca (per esempio furto e incendio, eventi naturali o atti vandalici) consulta la nostra guida sulla procedura di risarcimento per le garanzie accessorie.